La quinta stagione di Game Of Thones, la saga fantasy più seguita degli ultimi tempi, sta per arrivare e noi vi porteremo in giro per il mondo alla scoperta dei luoghi magici e incantevoli, protagonisti delle sue storie!

Il 13 Aprile, Sky Atlantic ripartirà con una puntata in versione originale alle 3 di notte in contemporanea con la messa in onda statunitense per poi, ritornare sottotitolata il giorno dopo alle 22:30. Ci siamo fermati alle gesta di Jon Snow, alla fuga di Varys e Tyrion, al viaggio di Arya e a molte altre avventure tutte ugualmente emozionanti!

La saga fantasy, ispirata ai racconti di George R.R Martin, è girata in numerosissimi luoghi incantevoli con caratteristiche fisiche diametralmente opposte: dalle coste rocciose dell’Irlanda del nord all’affascinante e antica Croazia, dalla gelida Islanda al caldo Marocco fino ad approdare all’isola di Malta.

Irlanda del nord

L’Irlanda del nord con i suoi paesaggi imponenti, le coste rocciose e altissime, le infinite distese d’erba è la protagonista indiscussa della saga! La McComb’s coach travels, la compagnia che ha messo a disposizione del cast i mezzi di trasporto, ha organizzato un fanta-itinerario con sole 35 sterline. Partendo dalla città di Belfast in pullman è possibile attraversare la contea di Antrim; raggiungere il paese natio di Lady Stark e Varys, Ballycastle e sostare alle antiche Cushendun caves nel punto in cui Lady Melisandra partorisce un demone. Estremamente suggestivo sarà attraversare il Dark Hedge, un tunnel naturale formato dall’intreccio di arbusti possenti, percorso da un’Arya vestita da ragazzo durante il suo tentativo di raggiungere Grande Inverno. Sarà possibile raggiungere anche le isole di ferro di Theon Greyjoi passando per Bellintoy; raggiungere il Tollymore Forest Park, ghiacciato per esigenze di copione, luogo in cui i piccoli Stark e Snow trovarono i metalupi. L’Irlanda è stata inoltre scelta per rappresentare le ambientazioni e i cortili esterni di Grande Inverno (il Castello di Ward) e della Fortezza dei Tully (Contea di Armagh) luogo in cui Robb Stark e sua madre vennero trucidamente uccisi. Anche la terrificante Causeway coast e i sinuosi Glens compaiono spesso tra le scene più verdi del Trono di Spade.

Croazia

L’antica Croazia con la sua Dubrovnik è lo scenario della bellissima Approdo del re, capitale dei sette regni mentre,  il suo meraviglio specchio d’acqua rappresenta la Baia della Acque nere con le sue sanguinose battaglie. La Fortezza Rossa, castello in cui risiede il Re dei sette regni, è rappresentato dal Forte di Lovrjenac. Ancora in Croazia, Daenerys Targarien si reca a cercare i suoi draghi rubati dal mago Pryat Pree e conservati nell’elegante Torre di Minceta. L’isola di Lokrum invece, è stata usata per riprodurre Qarth mentre l’Arboreto di Trsteno (10 Km a nord di Dubrovnik) è stato scelto per i maestosi giardini di Approdo del re.

Islanda

Game of Thones e le avventure di Jon Snow hanno incrementato del 40% il turismo in Islanda. Questa gelida terra infatti, precisamente il ghiacciaio di Vatnajokull, è stata scelta per rappresentare la maestosissima Barriera del Nord, colei che protegge le contee dagli Estranei. Le romantiche scene tra Snow e la sua amata bruta, Ygritte, sono state invece girate tra le sorgenti del lago Myvatn.

Marocco

La storia d’amore di Daenerys Targarien e Khal Drogo parte dall’arido Marocco: la regina e il guerriero vivono ad Essaouira. Vi ricordate il toccante episodio in cui la regina si fionda tra le fiamme della pira del marito defunto per poi uscirne indenne? Durante le sue avventure compare anche la bellissima Fortezza di Ait Benhaddou, nello scenario arido e sabbioso del Marocco.

Malta

Le scene più romantiche della Madre dei Draghi continuano a Malta: l’isola di Gozo e il suo suggestivo arco naturale sono lo sfondo delle insolite eterne promesse tra Daenerys e Drogo. Tra le location del Trono di Spade spiccano anche i rigogliosi Giardini del Palazzo di Verdala e quelli di Busket.

Per scoprire i luoghi della 5° attesissima stagione, dovrete attendere ancora un pò. Intanto alcune voci parlano della Spagna!

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!