Gli Irlandesi aspettano ogni anno con ansia il 17 Marzo per festeggiare San Patrizio, gli Olandesi aspettano il 30 Aprile di ogni anno per festeggiare nelle strade di Amsterdam il Queen’s Day, il giorno della Regina.

Amsterdam, dal 1885 anno della prima celebrazione, per il Queen’s Day colora le sue strade ed i suoi canali di un arancione lucente e pieno di vita per festeggiare la festa nazionale dedicata alla sua regina. Tulipani arancioni invadono la città, in quella che è anche una festa dei fiori, per colorare uno sciame umano di circa due milioni di persone che sfilano per le strade e per i canali della città con tanta voglia di festeggiare e divertirsi, non solo di notte. Imbarcazioni di fortuna, piccoli gozzetti si riempiranno di giovani e meno giovani pronti a cantare, ballare e divertire i numerosi turisti che ogni anno affollano la città per la festa arancione. Non mancano eventi organizzati appositamente come concerti, discoteche all’aperto e rappresentazioni itineranti. Tutti gli eventi in programma li trovate QUI.

Quello del 2013 sarà un Queen’s Day speciale perché è il giorno scelto dalla Regina Beatrice per abdicare e passare il testimone al figlio Guglielmo Alessandro, quindi gli occhi di tutto il mondo saranno puntati sulla città per questo duplice straordinario evento.

Amsterdam è una città spettacolare, divertente, controversa, sopra le righe e c’è da scommetterci che sarà ancora più affascinante nei giorni della regina.

Luigi Griffo
http://www.manidiricotta.com
Ho 22 anni. Laureato con lode in Economia Aziendale. Al momento, tra un viaggio e l’altro, cerco di trovare la mia strada. Mi piace ogni posto nel mondo, ma almeno una volta all’anno torno nella "mia" Londra. Quando viaggio cerco di mangiare sempre pasti locali perché "non c’è ricordo che non abbia sapore". Una frase per descrivermi? “Il viaggiatore viaggia da solo e non lo fa per tornare contento, lo fa perché di mestiere ha scelto il mestiere del vento. Il viaggiatore odia l’estate, l’estate appartiene al turista.” Ho un difetto : parlo molto. Si vede? Doveva essere una SHORT-bio.