Zucchero, zucchero e ancora zucchero, non c’è rimedio migliore contro il malumore e i momenti di malinconia. Non lasciatevi ingannare dall’insegna, questo piccolo ma invitante negozio non è una farmacia, o almeno, non di quelle comuni, poiché i prodotti sono si una cura, ma per gli animi bisognosi di tenerezze.

L’originale idea nasce a Barcellona nel 2007, e ad oggi sono presenti svariati punti vendita in tutto il mondo (ahimè Italia esclusa!).  Lo studio M di Barcellona ha così dato vita a un fenomeno creativo,unico, che con la sua originalità vuole dare nuova vita ai dolciumi; non solo una pausa zuccherina per i più piccini, ma un vero toccasana per gli adulti che vogliono evadere dallo stress di tutti i giorni!

Le confezioni, l’ambiente, le etichette, il packaging, tutto dà l’idea di un vero e proprio KIT DELLA SALUTE! Divertente sarà poter scegliere tra confezioni come: “emergenza zuccheri”, fine settimana, per la famiglia. Per non deludere proprio nessuno, Happy Pills offre la possibilità di personalizzare le confezioni, mescolando “pillole” di ogni gusto, colore e misura, così da poter trovare la giusta “cura” per ottenere la felicità. Perché chi l’ha detto che le caramelle sono solo per bambini..?

Trovandosi in uno dei quartieri più frequentati di Barcellona ,essendo unico nel suo genere ma soprattutto per l’alta qualità dei prodotti offerti, è facile trovarsi ad affrontare lunghe file all’entrata del punto vendita. Fortunatamente è possibile acquistare anche on line. Ecco il link del sito Happy Pills:

http://www.happypills.es/

Per concludere, una riflessione: “Chi sà che un giorno grazie alle ”Pillole della felicità” le farmacie tradizionali non si ritroveranno a vendere solo dentifricio e filo interdentale!”

Alessia Fiorentino
Bibliofila, cinefila, curiosa e sognatrice. Non ama progettare il domani ne tantomeno il futuro più lontano. "Mi contraddico?! Certo che mi contraddico! Sono vasto.. Contengo moltitudini!" lo scriveva Walt Whitman e lo penso anche io!