Per molti turisti New York è la meta di una vita, è il sogno di bambino, è il viaggio irrinunciabile, è le luci di Times Square e la magnificenza verde di Central Park, è le immagini di mille film ed i testi di mille canzoni. Per me, è soprattutto hamburger super mega giganti da mangiare seduto accanto ai brokers che hanno appena finito al lavoro oppure accanto ad una anziana coppia di paffutelli signori.

New York è la patria dell’hamburger ed una vacanza nella grande mela non può dirsi completa senza un grande hamburger. Noi vi aiutiamo a scegliere solo i migliori e vi assicuro che non ve ne pentirete, capirete perchè gli americani mangiano sempre questi splendidi panini.

Shake ShackMadison Square Park 23th Street – Vi sembrerà il solito fast-food americano senza pretese con il suo chiosco in mezzo al parco, ma devo dirvi che non riuscirete a farne a meno. Gli hamburger hanno una perfetta cottura media e sono serviti in dei morbidissimi panini insieme a bacon, lattuga e pomodori oltre che con la famosa shakesauce. Vi causerà dipendenza (Non vi nego che ho dovuto seguire dei corsi per il reintegro in società, una volta rientrato in Italia). Ovviamente completate il menù con le immancabili cheese fries, le patatine ricoperte di crema al formaggio.

Burger Joint at Le Parker Meridien – 119 West and 56th Street – Questo cupo pub sarà un incubo da trovare perchè è collocato dietro una tenda nella hall dell’Hotel Parker Meridien, ma quando addenterete i suoi succulenti hamburger proverete paradisiache sensazioni. Sono tenerissimi e stanno fantasticamente con il bacon croccante! Ed anche in questo caso patatine a volontà.

Corner Bistro331 West and 4th Street – Il Corner Bistro è immerso nel Greenwich Village e rispecchia pienamente lo spirito del quartiere in cui è inserito, covo di turisti e creativi. Il Corner Bistro è un locale affascinante ma spartano, che ha il menù appeso al muro e con sole 6 portate. Il Bistro Burger è la specialità della casa ed è veramente buonissimo.

Dumont Burger - 314 Bedford Avenue, Brooklyn – Dovrete uscire da Manhattan ed attraversare il ponte di Brooklyn per raggiungere il Dumont Burger, un locale di quartiere in cui vi ritroverete a mangiare hamburger al bancone accanto a giovani lavoratori che hanno appena finito e si rilassano bevendo una birra e mangiando patatine. In estate ci sono i tavolini sulla strada e potrete godere di una bella vista su uno dei ponti più famosi e popolari al mondo.

Five Guys Famous Burgers and Fries112 Fulton Street – E’ una piccola catena di fast food ma nulla a che vedere con quello a cui siamo abituati. Gli hamburger sono sempre freschi e consegnati alle sedi ogni mattina e si può leggere su delle lavagne da quale fattoria provengono. I panini si compongono al momento dell’ordine ed un numero predeterminato di ingredienti è già incluso nel prezzo base. Le patatine sono ENORMI e buonissime.

 

 

Luigi Griffo
http://www.manidiricotta.com
Ho 22 anni. Laureato con lode in Economia Aziendale. Al momento, tra un viaggio e l’altro, cerco di trovare la mia strada. Mi piace ogni posto nel mondo, ma almeno una volta all’anno torno nella "mia" Londra. Quando viaggio cerco di mangiare sempre pasti locali perché "non c’è ricordo che non abbia sapore". Una frase per descrivermi? “Il viaggiatore viaggia da solo e non lo fa per tornare contento, lo fa perché di mestiere ha scelto il mestiere del vento. Il viaggiatore odia l’estate, l’estate appartiene al turista.” Ho un difetto : parlo molto. Si vede? Doveva essere una SHORT-bio.