Se vi trovate a passeggiare sulla Ramblas di Barcellona, accanto al museo delle cere, c’è una stradina “Passaje de la Banca 5″, molto piccola, dove in lontananza si può scorgere un tranquillissimo (apparantemente) bar. Il locale in questione è El bosc de les fades, che non serve soltanto bibite e panini, ma sensazioni dell’altro mondo.

Che mondo? Quello INCANTATO. Il bar è la riproduzione estremamente realistica di un bosco: rami di quercia, foglie e luci soffuse con tanto di fatine e gnometti ad ogni angolo del locale. Quest ambiente cosi magico e suggestivo ha fatto s¡ che la sua fama si estendesse al di là dei confini catalani.

Non sono soltanto gli alberi e i personaggi incantati, installati in tutto il locale, a dare la sensazione di essere in un mondo parallelo. Quello che rende questo posto uno dei più visitati in zona, sono proprio gli effetti speciali ai quali i turisti, ignari, assistono. Luci calate e un vento simulato, che fa sentire il fruscio delle foglie, accompagnato dal rumore dei tuoni e della pioggia, è uno degli effetti che sorprende di più e lascia tutti a bocca aperta.

Non finisce qui, El bosc de les Fades, non si limita alla riproduzione di boschi e tempeste. Ci sono stanze in stile ottocentesco, dedicate al mondo dell’occulto in tutta la sua stravaganza e particolarità. Corpi di cera posizionati in aria, quasi come se stessero volando, e specchi magici che, in un secondo diventano trasparenti e al loro interno compaiono strani personaggi, probabilmente fantasmi di epoche passate e, sicuramente con storie affascinanti.

L’intento è quello di far vivere al turista di passaggio un’emozione irripetibile, e cercare di eliminare la paura che si ha verso questo mondo cosi strano e sconosciuto, attraverso immagini che possono suscitare interesse per le fantastiche leggende di questo universo inesplorato. Il tutto accompagnato da una gastronomia catalana, che accompagnera la vostra esperienza in questo viaggio fatato.

Ricordate, dunque, dopo la passeggiata per la famosissima Ramblas, piena di chioschi di giornali, fiori, animali, e artisti di strada di ogni genere, chiedete di ” El bosc de les fades”, e siate pronti per un’avventura al di la di ogni vostra aspettativa…

 

Melania De Gennaro
Laureanda in scienze della comunicazione e aspirante direttrice marketing. Ipocondriaca e rompipalle a momenti alterni. Pazza come un Beethoven cieco...ma carina e socievole. Venderebbe sua nonna pur di viaggiare!!!