Ultima tendenza alimentare è il” Local food“, che sta ormai spopolando negli Usa, specialmente a New York, città cosmopolita e sempre attenta alle ultime novità e curiosità. E’ da questa città che partono  le mode che poi si affermano in tutto il mondo in breve tempo.  E quella del Local food sembra avere lo stesso destino…

Si tratta di mercatini all’aperto, stands e bancarelle che offrono prodotti naturali, sani e genuini, provenienti  dalla valle dell’Hudson, dal New Jersey, dal Connecticut; Cosa c’è di meglio del connubio tra sapore e salute? .

I newyorkesi sembrano non riuscire piu’ a fare a meno di questo shopping biologico, tanto che ormai si contano più 50 Greenmarket in città. Qualche esempio? A Manhattan,il sabato mattina, è possibile trovare quello  di Union Square (14th Street & Broadway), che è aperto anche Lunedi’, Martedi’ e Venerdi’.

Questo nuovo modo di fare shopping ha senza dubbio rivoluzionato anche il modo di mangiare nonchè ampliato la tipologia di ristoranti della città; insomma, se pensiamo al cibo newyorkese, non pensiamo piu’ solo ed esclusivamente al cibo spazzatura, bensi’ anche al cibo biologico, che abbraccia l’idea di naturalezza e genuinità.

We love Local food!

Claudia Ambrosino
Laureata in Scienze della comunicazione e specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema teatro e televisione. Ama scrivere, cosa che considera naturale, quasi come respirare. Blogger ormai da circa due anni per "Napoli da Vivere". Adora anche il mondo del marketing, della moda e dei viaggi. Cosa farà da grande? Staremo a vedere!