Un delizioso dolcetto dal gusto deciso e dall’aspetto davvero accattivante; trendy, di moda, colorato, fashion, gustoso…a sdoganarlo ci ha pensato qualche anno fa il film di Sofia Coppola, “Marie Antoinette”, a portarlo in Italia ci aveva invece già pensato qualche secolo prima Caterina De Medici. Avrete senz’altro capito che stiamo parlando del Macarons, un coloratissimo biscotto di mandorle, zucchero e albumi.

Non semplice biscotto quindi, ma vero e proprio simbolo di mondanità e culto per il cibo che non solo è buono da mangiare ma è anche e soprattutto bello da guardare. 

Certamente la patria di questa gustosa pepita di dolcezza è la Francia, che da anni ormai esporta in tutto il mondo questi splendidi dolciumi. E allora ecco per voi qualche indirizzo utile dove poter acquistare i piu’ buoni Macarons di Parigi:

Pierre Hermè, che ha ben tre sedi, 72 Rue Bonaparte, Galeries Lafayette
40 Boulevard Haussmann, 185 Rue de Vaugirard; pasticceria davvero senza eguali, offre tantissime specialità ed in particolare per natale “Les macarons de noel“, i macarons di natale, vere e proprie opere d’arte culinarie, in pieno spirito natalizio. E ancora, macarons “Le styliste”, “chat roux””tout le monde en parle”, “signature”,”Macarons truffle blanche et noisette” e cosi’ via. Una vera e propria collezione di dolcezze!

Pain de Sucre, 14 Rue Rambuteau, che da piccola e semplice boulangerie, ha saputo imporsi nel campo della pasticceria, diventando ben presto un vero e prprio punto di riferimento per i parigini. Anche qui, le varianti di macarons non macano: Chocolat noir,Noix de coco et chocolat,Menthe fraîche,Citron jaune,Noix du Périgord,Café Moka,Fruit de la passion et chocolat au lait,Noisette du Piémont,Caramel au beurre salé,Pistache d’Iran. Avrete solo l’imbarazzo della scelta!

La Patisserie des rêves, letteralmente “La pasticceria dei sogni”, a quanto pare di nome e di fatto.  Ha ben due sedi parigine, 93 Rue du bac e 111 Rue du Longchamp; Specializzata, oltre che in macarons anche nella tradizionale pasticceria francese, offrendo ,per esempio la tarte auf fruits de saisons, tarte au citron, millefeuille e molte altre preibatezze!

Ladureè, che è forse la piu’ celebre tra i turisti e fondata nel 1862;
75, avenue des Champs Elysées,; Troverete svariati e gustosi tipi di macarons, tra i quali, “I’incroyables Macarons” al gusto fragola, violetta, mandorla oppure limone, “Macarons collezione anni 70″, in edizione limitata, “Macarons stagionali”, in sei deliziose varianti, e infine la classica collezione Laudreè, ricca e variegata di gusti tradizionali ma anche azzardati.

Jean Paul Hèvin, 231 rue Saint-Honoré, la cui specialità sono senza dubbio i macarons al cioccolato; ma non solo, anche bon bons al cioccolato, sucettes au cchocolait, caracas ( biscotto al cioccolato fondente con mousse ), cigarè (Rouleau en biscuit pâte à cigarette, garni de ganache chocolat noir)e ancora, delizie al caffè, alla panna, alla crema. Ce n’è per tutti i gusti!

E se al momento non avete la possibilità di volare verso la capitale francese, vi diamo un buona notizia: i Macarons, degni di questo nome, potete trovarli anche in provincia di Milano, precisamente in via XX Settembre 56-Mariano Comense. La pasticceria in questione è Ciok – Quel qualcosa in più . Il locale gestito dallo stesso pasticcere Julien Thevenot, è diventato in pochissimi mesi uno dei posti più accoglienti della zona. Ebbene si, grazie alle ricette sempre nuove e uno staff fantastico, Ciok riesce a dare davvero quel qualcosa in più

Insomma, connubio dolcezza e tendenza in un unico biscotto…cosa volere di più?

Claudia Ambrosino
Laureata in Scienze della comunicazione e specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema teatro e televisione. Ama scrivere, cosa che considera naturale, quasi come respirare. Blogger ormai da circa due anni per "Napoli da Vivere". Adora anche il mondo del marketing, della moda e dei viaggi. Cosa farà da grande? Staremo a vedere!