Drinks International ha emesso il suo verdetto. Vince il premio di miglior bar del 2012 l’Artesian del Langham Hotel di Londra, scavalcando il PDT di New York che si classifia al secondo posto davanti al Nightjar, altro locale londinese. La capitale britannica è certamente la regina della vita notturna, piazzando nella top 10 ben sei locali. Non una novità per Londra che da anni è un vero e proprio luogo di culto per gli amanti del lusso di tutto il mondo.

L’Accademia che ha stabilito il vincitore è composta da 150 membri provenienti da 40 paesi. A farne parte sono proprietari, esperti del settore e i più grandi baristi al mondo. Ciò che è stato determinante per la vittoria è stata la scelta dei cocktail proposta dall’Artesian: un menù che spazia dai fiori di ibisco all’olio di sesamo.

La capitale del Regno Unito popola la top 10 con alti cinque locali: al terzo posto, come detto in precedenza, il Nightjar per “gli ottimi drink, l’ottima musica e l’ottima atmosfera”, il Connaught Bar, al quarto posto, l’American Bar dell’hotel Savoy, quinto, il 69 Colebrooke Row, all’ottavo, e il Callooh Callay, piazzatosi nono.

New York si è aggiudicata il secondo posto con il suo PDT ed il sesto posto con il Death&Co. Sydney si piazza settima con il The Baxter Inn, eletto anche miglior bar dell’Asia. Last but not Least Edimburgo con il Bramble che chiude la classifica all’ultimo posto…anche se parlare di ultimo è davvero riduttivo dato che stiamo parlando dei bar più belli al mondo!

Tra i primi 50 migliori al mondo, c’è da segnalare anche un locale italiano: il Nottingham Forest di Milano, una new entry che si classifica al 41esimo posto, caratteristico per i cocktail del barman Dario Comino, “uno dei pionieri delle tecniche di barchef e mixologia molecolare”.  Degne di nota le sue creazioni  dedicate alle serie tv “Dexter”, “True Blood” e “Csi”.

Ecco i migliori 10 Bar del mondo:
1. Artesian at The Langham Hotel, Londra
2. PDT, New York
3. Nightjar, Londra
4. Connaught Bar, Londra
5. American Bar at The Savoy Hotel, Londra
6. Death&Co, New York
7. The Baxter Inn, Sydney
8. 69 Colebrooke Row, Londra
9. Callooh Callay, Londra
10. Bramble, Edimburgo.

Se vi trovate a Londra e volete passare un’indimenticabile lussuosa notte, eccovi l’indirizzo del miglior Bar del mondo:
[mappress mapid=”1″]

Davide Baldissara
Sogna di costruire una grande azienda insieme ai suoi migliori amici. Ama cucinare, adora la musica (guai a chi gli tocca Vasco Rossi!), colleziona DVD, nei momenti "no" si rifugia in grandi negozi di giocattoli. Viaggiare è una delle sue grandi passioni... Il suo lavoro è rendere realtà i suoi sogni. Mica facile per uno che è perennemente in guerra con i suoi pensieri!