Budapest, capitale magica e affascinante dell’Ungheria, è un’incantevole città che sorge sulle rive del Danubio, che la divide in due parti: sulla sponda destra, avvolte in un dolce paesaggio collinare, si trovano l’antica Óbuda e la zona storica di Buda, sulla riva sinistra, in una zona pianeggiante, sorge Pest, il cuore amministrativo e commerciale. Questi tre quartieri sono completamente diversi tra loro e rendono ogni luogo da visitare estremamente differente l’uno dall’altro.

LEGGI ANCHE: 4 notti a Budapest: volo+hotel 4 stelle a 146€

Da molti soprannominata la “Parigi dell’est”, per i meravigliosi scorci sul fiume, simili a quelli che si possono ammirare nella capitale francese sulla Senna. A dominare il panorama troverete il Castello di Buda, la splendida residenza reale del XIV secolo che per i numerosi atti di distruzione e ricostruzione simboleggia un po’ la storia travagliata di tutta la città. Oggi è Patrimonio dell’Umanità Unesco ed è uno dei castelli più importanti d’Europa.

La maggior parte dei monumenti e degli edifici storici li troverete a Buda, il cuore cittadino dove ci sono le due antichissime chiese di Maria Maddalena, e quella di Mattia Corvino, fondata dall’omonimo sovrano costruita tra il 1255 e il 1269. Se desiderate guardare la città dall’alto ci sono due ottimi punti panoramici: il Bastione dei pescatori, una bellissima terrazza alla quale però in alta stagione si accede solo a pagamento; e la collina Gellért, a sud della collina del Castello. Passeggiando tra le stradine medievali e le strade in stile barocco potete cogliere da vicino tutto il fascino che questa città ha da offrire.

Se siete interessati alla parte più antica, dovete visitare Óbuda, con i suoi scavi archeologici della vecchia Aquincum romana. Oggi è anche un bellissimo centro residenziale e custodisce vari musei d’arte e pinacoteche.

Degno di nota sulla sponda opposta del Danubio è il Parlamento di Budapest: uno dei più grandi parlamenti del mondo, la cui facciata si ispira a quello londinese ma che in realtà riunisce stili architettonici differenti che lo rendono unico. All’interno è arricchito da una spettacolare collezione di arazzi, affreschi, dipinti e sculture.

Nel quartiere di Pest,  potete concedervi un po’ di shopping tra i grandi centri commerciali della città, vero vanto della capitale ungherese, tra cui spicca il West End Shopping Center. È d’obbligo una passeggiata a Viale Andrássy, la strada più bella della città, la Champs-Elysèes di Budapest, con le sue boutique d’alta moda, caffè all’aperto, villette di lusso, palazzi neo-rinascimentali e teatri, tra cui il maestoso Teatro Nazionale dell’Opera e il Teatro delle Belle Arti, fino ad arrivare alla bellissima Piazza degli Eroi, con il suo Monumento del Millennio.

Se poi volete godervi un po’ di relax, niente di meglio che passare del tempo al Varosliget, il parco pubblico più grande della città: dove potrete andare in barca, visitare il giardino zoologico e l’orto botanico, divertirvi al luna park, o semplicemente gustarvi la fantastica aria ungherese. Da non trascurare le 22 sinagoghe, simbolo della comunità ebrea, tra cui la più grande d’Europa.

E come lasciarvi scappare l’occasione di una mini-crociera sul Danubio? Grazie a questa visita sul fiume potrete godere della bellezza di tutti i ponti della città, tra cui l’imponente Ponte della Catene che unisce Buda e Pest. Merita particolare attenzione l’isola di Margherita, una magica isola nel cuore di Budapest, un’oasi di bellezza, con centri sportivi e teatri all’aperto.

 

Oltre a essere è una città ricca di cultura, Budapest è anche piena di divertimento. Infatti è ufficialmente riconosciuta come “città delle terme”, ed è l’unica capitale d’Europa a godere di questo titolo. Scelta dai romani ab illo tempore, oggi la città è ricca di stabilimenti: i più famosi sono i Bagni Gellért, noti non solo per le loro vasche d’acqua calda, ma soprattutto per il bellissimo edificio in stile liberty e gli arredi in Art Nouveau.

Impossibile non ricordare che la vita notturna di Budapest è tra le più famose, soprattutto per i giovani: discoteche, nightclub ma non solo… Se siete amanti di musica e di grandi eventi, vi consigliamo di visitare questa meravigliosa città ad agosto, durante lo Sziget Budapest Festival, uno dei festival musicali europei più belli dell’estate.

[mappress mapid=”3″]

Davide Baldissara
Sogna di costruire una grande azienda insieme ai suoi migliori amici. Ama cucinare, adora la musica (guai a chi gli tocca Vasco Rossi!), colleziona DVD, nei momenti "no" si rifugia in grandi negozi di giocattoli. Viaggiare è una delle sue grandi passioni... Il suo lavoro è rendere realtà i suoi sogni. Mica facile per uno che è perennemente in guerra con i suoi pensieri!