Pixar, Google, Apple, Facebook…sarà grazie al luogo in cui lavorano che “sfornano” le loro idee geniali ? Non potevamo non dedicare un articolo ai “covi” delle aziende più note. Uffici spettacolari, imparagonabili alle nostre noiose e polverose scrivanie.

FacebookPalo Alto, California . La struttura esternamente non è stata modificata quanto gli interni. Un mix tra arredamento vintage, colori delle pareti particolari e arredi originali. Ma ciò che lascia a bocca aperta è che alla base di tutto, ovviamente, gli uffici di Facebook garantiscono e invitano all’ interattività. Mixer da Dj e spazi ricreativi di ogni genere ospitano i lavoratori di questo grande network.

Pixar – Eymerville, California. I dipendenti della pixar sono circondati da tutti i personaggi d’animazione che hanno scritto la storia. Garfield, il gatto arancione e un pò ciccione; Nemo, il pesciolino coraggioso…e tanti altri. Per non parlare poi degli svaghi offerti per l’ora di pranzo: Giochi di tutti i tipi.

Google - Zurigo, Svizzera. A mio avviso, gli uffici di Google, sono i più strambi che abbia mai visto (purtroppo solo in foto). Scivoli che collegano piani di sopra con piani di sotto, stanze a tema, vasche da bagno a mo’ di panchina, per osservare strani acquari. Insomma, lo staff del motore di ricerca più usato e famoso del mondo, ha a disposizione uno degli uffici più assurdi dei nostri tempi, che merita assolutamente un posto nella nostra top 10.

Apple  - Cupertino, California. La cosa sorprendente degli uffici Apple è la struttura esterna, che dà l’idea di essere un gigantesco disco voltante. Al centro di questo c’è un immenso “central park”, dove nei momenti di pausa ci si può rilassare tra la natura e non negli affollati centri urbani.

TBWA – Tokyo, Giappone. Anche la TBWA a Tokyo, ha pensato che non c’è niente di meglio dell’unione tra natura e lavoro per ottenere ottimi risultati. L’intento è quello di stimolare una pace interiore, riproducendo dei giardini zen all’interno dell edificio. Piccoli momenti di piacere e tranquillità per stimolare una grande forza lavoro, questo è il motto di una delle agenzie pubblicitarie più importanti del mercato.

Ponts and Huot - Parigi, Francia. Le scrivanie negli studi di Ponts and Huot, non sono esattamente quelle a cui siamo abituati. Ogni postazione infatti è “ricoperta” da una bolla di sapone, ovviamente personale, dentro la quale i dipendenti lasciano svolazzare le loro idee.

Selgas Cano – Madrid, Spagna. Sembra che sia idea comune di tutte le grandi aziende, che il lavorare con la natura attorno sia un’ottima idea per generare creatività. Anche il Selgas infatti ha costruito degli uffici per metà sotto terra e per metà non, al centro di un boschetto e con gigantesche vetrate che permettono il contatto visivo con gli alberi e gli animaletti di passaggio che circondano l’edificio.

Lego - Mosca, Russia. Gli uffici della lego invece sono sommersi da costruzioni di ogni genere: Animali, strani ometti, e tutti costruiti ovviamente  con i lego. Qualcosa di insolito e di carino, che ravviva l’ambiente e provoca sempre un sorriso.

Cartoon Network and Turner Sports - Atlanta, Georgia. Un luogo interamente dedicato a tutti i programmi d’animazione più famosi di sempre. Costruzioni giganti, stanze tappezzate di disegni…tutto costruito in modo da poter dare allegria, e stimolare le menti, portando alla luce il lato infantile che è in ognuno di noi, per la creazione di nuovi fantastici personaggi.

Bahnhof – Vita Berg Park, Svezia. Più che un ufficio, sembra una “Bat caverna”. La Bahnhof ha costruito tra pareti rocciose gli uffici più cool del mondo. Estremamente fantascientifici e ultra moderni (le foto parlano da sole). A quanto pare gli Svedesi non si limitano solo alle polpettine di Ikea…

Melania De Gennaro
Laureanda in scienze della comunicazione e aspirante direttrice marketing. Ipocondriaca e rompipalle a momenti alterni. Pazza come un Beethoven cieco...ma carina e socievole. Venderebbe sua nonna pur di viaggiare!!!