Molto spesso lussuosi Hotel si trasformano nei set cinematografici dei più famosi film della storia del Cinema!

Nell’immaginario di milioni di spettatori ci sono camere sfarzose dove sono nati grandi amori, hall dal design impeccabile e lussuosi Casinò che hanno lasciato il segno. Per i lunghi corridoi o su per le scale si respira una magica atmosfera: la Wall of fame di Hollywood non è poi così lontana!

Da Parigi a Venezia, fino a raggiungere la New York di Carrie Bradshaw, ecco 10 Hotel immortalati dal grande schermo.

Hotel de Paris: “Iron Man2”

Il leggendario Hotel de Paris, nel principato di Monaco, è il set cinematografico del famoso film con Robert Downey Jr. e Gwyneth Paltrow. Nella realtà di tutti i giorni di certo il lussuoso albergo non ospita affascinanti  supereroi come il nostro Iron Man, ma è certamente una location raffinata e frequentata da magnati e personalità di spicco.

Hotel Cipriani: “Casino Royale”

L’Hotel Cipriani, set cinematografico del 21° film di James Bond, Casino Royale, interpretato dal bellissimo Daniel Graig, è il cuore di Venezia. L’eleganza, il lusso e la raffinatezza sono inconfondibili poiché ogni dettaglio è curato nei minimi particolari per permettere all’ospite un soggiorno indimenticabile.

Hotel Park Hyatt: “Lost in translation”

Un set cinematografico da premio Oscar è quello di Lost in Translation, dove la meravigliosa Scarlet Johansson e Bill Murray si incontrano. L’elegantissimo Hotel Park Hyatt, nel cuore di Shinjuku, vivace quartiere finanziario di Tokyo, è davvero incredibile e dopo un giro di shopping in via Omotesando, i viaggiatori potranno rilassarsi in albergo con un massaggio alla Spa “Club On The Park”.

Hotel Giraffe: “Sex and The City”

Una delle suite dell’Hotel Giraffe é stata trasformata nell’appartamento del grande amore di Carrie Bradshaw,  Mr. Big, per le riprese di “Sex and the City”. Questo bellissimo Hotel con i suoi colori caldi e dall’atmosfera moderna e rilassante, è da non perdere per i fan della serie Cult. Ovviamente è situato a New York, a Park Avenue, sulla 26esima strada!

Budapest Marriot Hotel: “Munich”

Il Budapest Marriott Hotel, utilizzato nel film “Munich” di Steven Spielberg per rappresentare un hotel immaginario nella Londra degli anni ’70, è situato nel cuore dell’omonima città. Dalle incantevoli finestre delle sue 364 camere si può godere di una splendida vista sul Danubio.

Hotel 71: “The Dark Knight”

Il 39 piano dell’Hotel 71 di Chicago è stato trasformato nella magnifica dimora di Bruce Wayne nel film campione di incassi Batman “The Dark Knight”. Questo moderno albergo 4 stelle, da cui è possibili ammirare la famosa Sears Tower, è caratterizzato da uno stile ricercato e curato nei minimi particolari ed è così elegante tanto da aver affascinato il nostro super eroe, Christian Bale.

Hotel de la Reconquista: “Vicky Cristina Barcellona”

L’Hotel de la Reconquista, situato nel cuore della città di Oviedo, è il set cinematografico della famosa pellicola diretta da Woody Allen, “Viky Cristina Barcellona”. Arazzi, specchi, lampadari e altre opere d’arte fanno di questa struttura un hotel di lusso a 5 stelle dove si respira un’atmosfera unica.

Borgo Scopeto Relais: “Letters to Juliet”

Al Borgo Scopeto Relais, un suggestive Hotel a 4 stelle situate nelle terre del Chianti a pochi chilometri da Siena, sono state girate alcune scene del romanticissimo “Letters to Juliet” interpretato da Amanda Seyfried. La tenuta, antica dimora della famiglia nobile dei Sozzini, é stata trasformata in una lussuosa struttura che offre ai propri ospiti la tecnologia dei migliori Hotel cittadini standosene tranquillamente nella verde e rilassante campagna toscana.

Hotel Regina: “The Bourne Identity”

Un set cinematografico da premio Oscar è quello di “The Bourne Identity”, dove le avvincenti avventure di Matt Damon, alla ricerca del proprio passato, si susseguono rapidamente. L’Hotel Regina, con la sua splendida facciata e gli interni a fiori, è un albergo di lusso nel cuore di Parigi. L’elegantissimo albergo, impreziosito da mobili raffinati , quadri e drappeggi, è a due passi dal Louvre e dai Giardini Tuileries.

Le Bristol Hotel: “Midnight in Paris”

Le Bristol Hotel, abituato alle star del cinema che spesso vi soggiornano, ha ospitato il set cinematografico dell’eclettico film di Woody Allen con il celebre Owen Wilson, “Midnight in Paris”. Nel lussuoso hotel, che conserva elegantemente l’architettura storica e i dettagli interni degli inizi del XVIII secolo, impeccabili sono le caratteristiche Suite dai colori tenui e leggeri in stile Luigi XV.

 

 

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!