Tutti conoscono la celebre canzone del rapper coreano Psy ma nessuno sa che il Gangnam Style esiste e si trova a Seoul.

Il Brano che ha superato le 400 visualizzazioni sul web divenendo un vero e proprio fenomeno, ruba il nome al Quartiere più alla Moda di Seoul dove la musica pop coreana è diventata una vera istituzione! Nel quartiere Gangnam che significa “a sud del fiume”, abitano tutti quelli si trovano, appunto, a sud del fiume Han e, in particolare, in una piccola area all’interno del distretto.

Più di vent’anni fa, nel quartiere Gangnam c’erano solo campi di riso e un tempio ma, poi, nel lontano 1988, grazie alle Olimpiadi, le cose cambiarono e l’area acquisì un nuovo volto. Grazie agli investimenti dei giochi olimpici vennero costruiti quartieri chic e negozi esclusivi, anima del quartiere più alla moda di Seoul.

Il Gangnam, diventato ormai un Quartiere che fa Tendenza, è ultramoderno e ricco di attrazioni: qui sorgono il Lotte World, il gigantesco parco a tema coreano, il Parco Olimpico e l’affascinante Samsung D’Light, un esclusivo parco digitale dove è possibile scovare qualsiasi oggetto elettronico.

All’interno del quartiere non potevamo mancare fashion boutique davvero molto eleganti e firmate dai più esclusivi Stilisti Coreani. Una volta vestiti come si deve, ognuno con il proprio Stile, non resta che fare un salto nei locali più Cool di tutta Seoul. Nel quartiere due sono i luoghi più gettonati dai giovani: l’Ellui, un locale chic e industriale al tempo stesso con un sacco di spazio per ballare (…il Gangnam style), e l’Eden un rifugio per le persone più In della città. Ma se preferite ascoltare nuovi successi del pop coreano dovete recarvi al dipartimento del Myeong-dong dove gli artisti emergenti spesso presentano le loro ultime canzoni all’aperto.

Nel quartiere Gangnam però la Storia non manca: il suggestivo Bongeun-sa, un tempio buddista fondato nel 794, il Seonjeongneung Park dove un re e una regina coreani sono sepolti, le tombe delle dinastie Seolleung e Jeongneung dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e il Kimchi Field Museum vi permetteranno di conoscere meglio la meravigliosa cultura coreana.

Non vi resta che fare i bagagli e magari, per questa estate, prenotare una vacanza al ritmo del Gangnam Style!

Tags: , ,
Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!