Molto spesso, luoghi sconosciuti e poco frequentati si rivelano dei veri e propri Paradisi terrestri!

Ecco per voi la classifica dei 10 luoghi di vacanza più inesplorati di tutta l’America, dove il blu del cielo si confonde con l’oceano, gli spettacolari tramonti rendono indimenticabile il sapore di salsedine e l’aria fresca s’incontra con un magnifico paesaggio di montagna.

Al primo posto della nostra classifica troviamo l’Amelia Island, in Florida. Quest’isola è un luogo ideale per trascorrere piacevoli e rilassanti giornate al mare, per scoprire conchiglie e costruire castelli di sabbia, per osservare la fauna selvatica lasciandosi affascinare dalle piccole tartarughe che popolano le infinite spiagge. E’ una meta ideale per gli amanti della tranquillità e della natura e infatti, meravigliose escursioni a cavallo sono organizzate da numerosi resort.

Subito dopo si colloca il Tetone Range, a Idaho, dedicato agli amanti dell’aria aperta. Lontano dalla folla del Grand Teton National Park, questo luogo di montagna è ancora più incantevole del famoso parco. Sentieri e ruscelli dove rinfrescarsi, campeggi e kayak: qui l’avventura non manca!

L’ultima meta a far parte del podio è la meravigliosa Folly Beach, nel South Caroline. Dal paesaggio selvaggio questa spiaggia sconfinata t’incanterà per le sue bellezze naturali e per il rilassante rumore delle onde contro il bagnasciuga.

Se invece, preferite trascorrere intere giornate all’insegna del divertimento assicurato, Pigeon Forge in Tennesse, propone una serie di attività per tutti i gusti. Il parco giochi per i più piccoli, il campo da golf per i papà e un grande centro commerciale, rigorosamente outlet, per le mamme.

Al quinto posto della nostra classifica si colloca il favoloso scenario di Ocean Isle Beach, in North Carolina. Qui la sabbia bianca e l’affascinante tramonto regalano un’emozione unica e irripetibile.

Se siete amanti della fotografia Oak Greek Canyon, in Arizona, con le sue rocce colorate e uniche, è il posto che fa per voi. Qui la piacevole aria salubre e i numerosi laghi permettono gradevoli escursioni e attività come la pesca.

Molto pittoresca è la Deer Isle, nel Maine. In questo luogo incantato e dimenticato, alcuni artisti traggono la loro ispirazione: sorge tra le stradine di quest’isola l’Opera Arts House.

All’ottavo posto troviamo ancora una volta una delle spiagge più belle della Florida: Marco Island. Con i suoi tre chilometri e mezzo di spiaggia, questo posto incredibile è sicuramente da scoprire.

Il rifugio perfetto di Dauphin Island, in Alabama, spicca per la sua bellezza. Non solo sabbie bianche da ammirare ma molto divertimento. Numerose attività da fare in compagnia dei vostri amici vi stanno aspettando: laboratori marini, beach volley, giochi acquatici, parchi, campeggi e lunghe passeggiate al tramonto.

All’ultimo posto della nostra classifica si colloca forse la meta più sconosciuta e dimenticata di tutta l’America: la Forgotten Coast, in Florida. Incolta e inesplorata questo luogo selvaggiosi estende dal Messico Beach a Carrabelle. Qui troverete favolose baie, spiagge bianche, paludi, fauna selvatica e meravigliose dune.

L’America è ricca di posti meravigliosi e spettacolari mai esplorati fino ad ora. Lontani dalla folla e dallo stress in questi luoghi dimenticati da Dio, trascorrere le tue vacanze sarà un’esperienza unica e indimenticabile!

 

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!