Slovenia, Francia e Germania sono le sedi dei 3 castelli più suggestivi e surreali della storia.

Il castello di Predjama, Postojna, Slovenia

A 10 kilometri dalle grotte di Postojna, spunta la dimora segreta del famigerato Erasmo. Con età media di 700 anni, il castello di Predjama è una costruzione miracolosa della storia dell’uomo, dove il famigerato cavaliere, ai tempi dell’imperatore Federico III d’Asburgo si nascondeva dopo i suoi saccheggi…
Il periodo dell’anno in cui il castello prende vita, ritornando al passato, è decisamente l’estate; dove a suon di trombe si annuncia l’inizio dell’evento più famoso del posto “La giostra di Erasmo“. Arcieri, spadaccini, buffoni e artigiani si riuniscono per dar vita alla manifestazione più allegra e suggestiva di sempre. Vi sembrerà di essere catapultati da una macchina del tempo, entrando in una dimensione temporale totalmente diversa da quella che vivete ogni giorno… perciò, occhio al vestiario, il trucco è sentirvi i nuovi cavalieri e damigelle.

Il castello di Mont Saint Michel, Francia.

Mont Saint Michel è un isolotto tidale dove sorge il famoso santuario costruito in onore di San Michele Arcangelo. Oltre ad essere un affascinante struttura in stile gotico, diventando cosi patrimonio dell’unesco, la sua fama è legata sopratutto al fenomeno delle maree. In questa zona della Normandia, infatti, le maree raggiungono tra i livelli più estremi al mondo: 15 km di distanza (bassa marea) e 14 mt di altezza (alta marea), dando cosi vita ad uno spettacolo mozzafiato, che sicuramente non è cosa di tutti i giorni…

Il castello di Neuschwanstein, Hohenschwangau - Germania.

Finalista della gara per “Le sette meraviglie del mondo moderno“, Il castello di Neuschwanstein, è il monumento più visitato della Germania e più fotografato d’Europa. Voluto da Ludwing II di Baviera nel 1869, il castello Normanno è diventato da subito fonte di ispirazione per gli studi d’animazione più importanti del mondo: Walt DisneyEbbene si, il castello della Bella addormentata, Cenerentola e Biancaneve, è proprio lui. Dalle immagini noterete quanto questo edificio abbia qualcosa di magico che, solo un grande imprenditore come Walt Disney, poteva rubarne l’essenza e trasmetterla attraverso una pellicola…

Melania De Gennaro
Laureanda in scienze della comunicazione e aspirante direttrice marketing. Ipocondriaca e rompipalle a momenti alterni. Pazza come un Beethoven cieco...ma carina e socievole. Venderebbe sua nonna pur di viaggiare!!!