Abituati ai comodi centri abitati, ci sembra impossibile che esistano luoghi così pericolosi in cui la gente sia disposta a vivere.

Eppure luoghi del genere esistono e sono popolati da persone che ogni giorno con il loro coraggio, la loro intraprendenza, la determinazione sono disposte a combattere contro i disastri naturali pur di continuare a svegliarsi un’altra mattina nella propria Casa.

Ecco per voi i Luoghi più pericolosi della terra in cui vivere non è per niente facile!

Verkhoyansk: la Città del Freddo

In Russia, nel cuore della Siberia, sorge Verkhoyansk la più antica città situata al di sopra del circolo polare artico. La Città del Freddo è abitata dai Russi da oltre tre secoli che vivono in un continuo inverno per oltre 9 mesi l’anno e con solo 5 ore di luce al giorno dal mese di Settembre a quello di Marzo. Oggi questa città, tuttavia, attrae numerosi turisti amanti dell’esperienze estreme fuori dal comune: il record è di -67 C°.

Mount Merapi: la Montagna di Fuoco

In Indonesia, sull’isola di Java, sorge il Mount Merapi la montagna di fuoco che ha eruttato oltre 60 volte negli ultimi cinque secoli causando migliaia di vittime tra le popolazioni locali. Intorno al vulcano continuano a vivere oltre 200.000 abitanti i quali non si sono di certo lasciati scoraggiare dal fuoco quasi perenne della montagna.

Gonaives: la Città delle tempeste tropicali

Ad Haiti, nel golfo di Gonave, sorge Gonaives situata lungo il percorso naturale che molti cicloni seguono nel Mar dei Caraibi. La più grande città di Haiti negli ultimi anni è stata flagellata da numerose tempeste tropicali, tuttavia è ancora uno dei centri più movimentati dell’isola.

Lake Kivu: il Lago della Morte

Situato lungo il confine del Congo e del Rwanda, il Kivu è uno dei più grandi laghi africani. Al di sotto della sua superficie si nascondono oltre due trilioni di metri cubi di gas metano e biossido di carbonio che, se rilasciati dalle sue profondità, potrebbero uccidere oltre 2 milioni di persone che vivono sulle sue sponde. Ecco perché il Kivu è considerato il Lago della Morte!

Maldive: le Isole inghiottite dal Mare

Il Paradiso Tropicale delle Maldive non è solo uno dei più belli al mondo ma anche dei più pericolosi. Le 1190 isolette e atolli, infatti, hanno un’altezza massima di circa 2 metri sul livello del mare rischiando facilmente di essere inghiottite dalle acque. Fortunatamente però, il presidente della Confederazione sta investendo molti dei soldi guadagnati con il crescente turismo nella ricollocazione delle case degli abitanti locali.

Grand Cayman: la Capitale degli Uragani

Situate a 180 chilometri a sud di Cuba, le isole Cayman sono un territorio inglese conosciuto per i numerosi alberghi di lusso. Nella più grande delle tre isole, la Grand Cayman, negli ultimi 50 anni è stata colpita da oltre 60 tempeste, spesso catastrofiche. E’ considerata, infatti, la Capitale Mondiale degli Uragani.

Oklahoma City: Il Corridoio dei Tornado

In Oklahoma City,la città più popolosa di tutto l’omonimo Stato, sorge il corridoio dei tornado. Il pericoloso fenomeno atmosferico ciclonico è causato dall’incontro tra l’aria fredda e secca delle Montagne Rocciose e l’aria calda e umida del Golfo del Messico. Le due correnti si ritrovano lungo quella che è chiamata la “Tornado Alley”: dal 1890 oltre 120 tornado hanno colpito la città e le aree circostanti.

Minqin County: il Deserto che si sposta

In Cina, dove un tempo sorgeva un’oasi fertile e rigogliosa adesso è possibile ammirare distese di sabbia infinite chiamate Minqin County. Dal 1950 il deserto ha inghiottito oltre 150 chilometri quadrati di terra e dal 2004 cresce sempre più rapidamente (10 metri l’anno) distruggendo ancora altri ettari.

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!