In Indonesia, esistono tre meravigliosi laghi tricolori la cui variazione cromatica è un mistero.

Situati sul Monte Kelimutu, vicino la città di Moni, nel centro dell’Isola Flores, i tre laghi di origine vulcanica che per molti secoli sono stati considerati dalla popolazione locale un luogo di riposo spirituale per gli antenati defunti, hanno nomi e colori diversi. Un’antica leggenda, infatti, narra che la variazione cromatica dei tre laghi dipende dall’animo inquieto degli spiriti.

Il primo dei tre laghi, il Tiwu Ata Mbupu detto anche ‘lago degli anziani’, è situato all’estremità occidentale del vulcano Kelimutu assumendo uno splendido colore Blu intenso. Simbolo della purezza e della profondità dell’animo, all’interno del Lago Blu vi andrebbero a riposare gli spiriti degli anziani che hanno condotto una vita Giusta.

Gli altri due laghi che condividono una stessa parete del vulcano, sono il Tiwu Nuwa Muri Koo Fai tipicamente verde e il Tiwu Ata Polo, il lago ‘incantato’ il cui colore varia dal rosso scuro al nero.

Il mistero dei laghi tricolore non è stato ancora svelato poiché nessuna indagine scientifica è stata condotta per comprenderne il motivo. Tuttavia, si suppone che i tre colori, il blu, il verde e il rosso, dipendano dall’attività vulcanica che si sviluppa nei fondali dai quali fuoriescono vapore e gas composti dal biossido di zolfo, cloruro d’idrogeno, solfuro e anidride carbonica.

Numerosi sono i visitatori che, affascinati da questo mistero, si recano nella spettacolare Isola Flores raggiungendo la cima del Monte Kilumu, vulcano ancora attivo, per ammirare le variazioni cromatiche dei Laghi le cui sfumature di colore cambiano a seconda dell’attività vulcanica.

Non vi resta che partire per un avventuroso viaggio nel cuore dell’Indonesia, magari, alla scoperta di nuovi misteri e leggende!

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!