A Hong Kong, grazie alla collaborazione con un Architetto italiano, nuove idee e nuovi concetti portano alla realizzazione di uno degli Store più surreali di sempre: Hit Gallery.

L’Architetto Fabio Novembre, famoso designer italiano, ha già realizzato prima d’ora meravigliosi showroom in tutto il mondo per le firme più famose del panorama italiano. Questo vero e proprio artista, dall’originale pensiero, ha sancito ulteriormente il suo successo grazie alla collaborazione con il gruppo italiano Ittiere s.p.a.

Per allontanarsi dagli alienanti centri commerciale e dai noiosi negozi monomarca, il Gruppo Ittiere, specializzato nella produzione e nella distribuzione dei capi d’abbigliamento delle più importanti griffe internazionali, ha deciso di proporre una valida alternativa alla distribuzione multibrand ideando un concept store molto affascinante.

L’Hit Gallery di Hong Kong, realizzato dallo Studio Novembre, trae ispirazione dalla classica architettura italiana: un forte impianto simmetrico, una quinta continua di arcate, un unico colore predominante abbinato alla bicromia del pavimento.

Una volta entrati, però, la percezione dello spazio non sembra per niente lineare e simmetrica. Il pavimento bianco e nero, non è la classica scacchiera, ma un’illusoria spina di pesce che  domina in modo fluido tutto lo store. Il colore che definisce tutte le pareti non è facilmente classificabile: passa dal verde al celeste, al ceruleo, mantenendo un carattere neutro per avere un fondale ideale che si adattasse a tutti i brand che riempiono lo spazio espositivo con le loro tonalità specifiche.

Attraversando le immense arcate, quei pochi dettagli presenti nello store, donano un tocco di forte irrazionalità allo spazio: posti uno di fonte all’altro, al centro del negozio, vi sono due grandi Busti fuoriusciti, chissà come, dal pavimento!

Questo spazio surreale e metafisico è una vera e propria “galleria” espositiva in cui, i brand, acquistano certamente valore. Dal design minimalista, il concept store ideato da Fabio Novembre per il gruppo Ittiere, è l’apoteosi del genio tutto italiano.

Sara Lopez
Lunatica, meteoropatica e testarda come un diamante (brilla infatti di luce propria!) ha sviluppato una particolare (in)sensibilità verso tutto ciò che la circonda. Divisa alla nascita da una “gemella cattiva”, per compensare questa mancanza necessita di continui rifornimenti di cioccolato, suo elisir di lunga vita. Amante della vita e delle continue sorprese che essa riserva, crede che viaggiare sia un modo incredibile per vivere un sogno ad occhi aperti!